STORIES for CHILDREN by Sister Farida

(www.wol-children.net)

Search in "Italian":

Home -- Italian -- Perform a PLAY -- 070 (It‘s worth it)

Previous Piece -- Next Piece

TESTI TEATRALI -- puoi interpretarli ad altri bambini
Testi teatrali da far interpretare ai bambini

70. Vale la pena


Pietro: "Che peccato. Siamo stati a pescare per tutta la notte e non abbiamo preso neanche un pesce."

Delusi i pescatori tirarono le loro barche a riva. Oltre alla fatica della notte, dovettero pulire e riparare le reti. Ad un tratto si avvicinarono delle persone al lago di Genesaret. C'è Gesù! Le persone lo volevano ascoltare, ogni volta ne valeva la pena. Le sue parole incoraggiavano e davano forza. La gente era tanta e Gesù non aveva più spazio.

Gesù: "Pietro, fammi salire e spingi la barca dalla riva."

Le persone riuscirono a vedere Gesù e a sentirlo molto meglio. Quando ebbe finito con la sua predica guardò Pietro:

Gesù: "Pietro, andate in mezzo al lago e gettate le vostre reti per pescare."

Quanto mi sarebbe piaciuto vedere l'espressione di Pietro in quel momento. Gettare le reti per pescare, adesso? Di giorno i pesci nuotano verso il fondo per evitare il caldo. Neanche un pesce nuoterebbe verso la rete. Pietro esperto del mestiere se ne intendeva.

Pietro: "Maestro, abbiamo pescato tutta la notte e non abbiamo preso nulla."

A Gesù si possono ammettere i propri fallimenti.

Pietro: "Ma visto che sei tu a chiedermelo, allora getterò le reti."

Una cosa straordinaria da parte di Pietro. Non si è comportato da presuntuoso, ma ha eseguito l’ordine che Gesù gli dice di fare e ne valse la pena. Insieme con gli altri si spostarono verso il centro del lago e gettarono le reti. Ecco che avvenne il miracolo. Presero una tal quantità di pesci, che le reti si ruppero.

Pietro: "Giovanni, Giacomo aiutateci! Non ce la facciamo da soli."

Gioiosi fecero segno ai loro amici di aiutarli e riempirono talmente tanto le due barche, che rischiarono di affondare.

Pietro era cosi sorpreso di quello che aveva fatto Gesù, che capì, quanto non fosse degno di essere un suo amico.

Pietro: "Signore, allontanati da me, io sono un peccatore."

Fu un bene che Gesù non se ne andò, ma perdonò Pietro. Questo lo fa anche con te e me, se gli confessiamo i nostri peccati.

Gesù: "Pietro, non avere paura, d'ora in poi sarai pescatore di uomini."

Un nuovo mestiere. Pietro deve pescare delle persone per Gesù. Lo trovo fantastico, che Gesù non chiama a sé delle super persone, ma persone come te, me e come Pietro. Persone, le quali ascoltano la sua Parola e poi scoprono che seguire Gesù ne vale veramente la pena.


Personaggi: Narratore, Pietro, Gesù

© Copyright: CEF Germany

www.WoL-Children.net

Page last modified on August 25, 2017, at 02:56 PM | powered by PmWiki (pmwiki-2.2.109)