STORIES for CHILDREN by Sister Farida

(www.wol-children.net)

Search in "Italian":

Home -- Italian -- Perform a PLAY -- 061 (A new star 1)

Previous Piece -- Next Piece

TESTI TEATRALI -- puoi interpretarli ad altri bambini
Testi teatrali da far interpretare ai bambini

61. Una nuova stella 1


Milioni di stelle brillavano nel cielo. Degli uomini in Babilonia osservavano il cielo stellato con dei grandi cannocchiali.

1. Saggio: "Guardate, c’è una nuova stella! Prima non esisteva!"

2. Saggio: "Hai proprio ragione. Questa stella è venuta dal nulla. Cosa potrebbe significare?"

Questi uomini erano esperti di astronomia. Andarono a controllare sulle loro tavole di pietra e trovarono la risposta.

1. Saggio: "Ecco, qui c’è scritto: questa stella indica che è nato il re dei giudei."

2. Saggio: "Un re particolare. Propongo di andarlo a cercare e di adorarlo. Egli deve essere anche il nostro re."

Gesù, il Re eterno è nato. Dio lo disse prima a dei pastori e poi ai saggi.

Caricarono sui loro cammelli le valigie e dei regali. Dovevano affrontare un tragitto di 1000 chilometri. Il viaggio durò mesi, ma erano convinti che per Gesù ne valesse la pena. Lo volevano adorare e con questo volevano dimostrare che lo riconoscevano come signore della loro vita.

Chissà se anche tu glielo dimostri in questo periodo natalizio? Desideri anche tu, che egli sia il tuo Signore e Salvatore?

I saggi, arrivarono stanchi nella gran città di Gerusalemme.

1. Saggio: "Dov'è il re che è nato? Abbiamo visto la sua stella e siamo venuti qui per adorarlo."

Nessuno gli rispose. Gli abitanti andavano via. Il re Erode si spaventò molto. Questo re crudele, che tutti temevano, aveva paura di perdere il suo trono. Chiamò subito gli scribi.

Erode: "Mi sapete dire dove deve nascere il re dei giudei?"

Scriba: "Certamente, abbiamo studiato la Parola di Dio. Il sovrano verrà da Betlemme."

Queste parole colpirono Erode come una spada, ma non fece capire nulla.

Di nascosto chiese agli uomini di Babilonia:

Erode: "Quand'è spuntata la stella? Quando l'avete vista per la prima volta?"

Senza rendersi conto gli dissero il momento. Erode adesso sapeva tutto.

Erode: "Andate a Betlemme e cercate il bambino. Quando lo troverete, fatemelo sapere. Anch'io vorrei andare ad adorarlo."

Era veramente questa la sua intenzione? No. Lui era bugiardo voleva essere lui il solo sovrano e quindi decise di uccidere il giovane re. I saggi lasciarono Gerusalemme.

Prossima volta li seguiremo ancora nel loro viaggio.


Personaggi: Narratore, due magi, Erode, scriba

© Copyright: CEF Germany

www.WoL-Children.net

Page last modified on August 24, 2017, at 12:10 PM | powered by PmWiki (pmwiki-2.2.109)