STORIES for CHILDREN by Sister Farida

(www.wol-children.net)

Search in "Italian":

Home -- Italian -- Perform a PLAY -- 166 (Must Toni die 4)

Previous Piece -- Next Piece

TESTI TEATRALI -- puoi interpretarli ad altri bambini
Testi teatrali da far interpretare ai bambini

166 Toni deve morire 4


Filippo: “Rut, pensi che Toni morirà?”

Rut: “No, ho pregato Gesù di guarirlo.”

Filippo: “Anch’io ho pregato, ma non so se Gesù mi ascolta.”

Rut: “Se sei una pecorella del Buon Pastore, allora Egli ti ascolterà!”

Filippo: “E come funziona?”

Rut: “Di Gli che Gli vuoi appartenere!”

Rut mostrò al suo fratellino il quadro del Buon Pastore, che le aveva regalato il prete.

Filippo lo osservò per molto tempo.

Filippo: “Lo voglio fare. Lasciami pregare da solo.”

Poco dopo il suo viso raggiante rivelava che da quel momento anche lui apparteneva a Gesù. Inoltre, una lettera ricevuta da parte di Toni fece rallegrare i due fratelli ancora di più.

“Caro Filippo, cara Rut, Non sono più in ospedale. Vi prego, venite a trovarmi a casa. Ecco il mio indirizzo: capanna dell’ontano al ruscello, foresta selvaggia. Vostro Toni.”

Capanna dell’ontano al ruscello? Vive in quella catapecchia?

Filippo bussò cautamente alla porta. (rumore di chi bussa)

Madre di Toni: “Cosa volete?”

Rut: “Abbiamo ricevuto un invito da parte di Toni.”

Madre di Toni: “Siete voi i bimbi che erano presenti durante l’incidente di Toni? Entrate.”

Toni era sdraiato, immobile, nel suo letto. Era molto magro e pallido. Quando vide i suoi amici, si mise a piangere. Filippo e Rut non sapevano di cosa parlare. Nella cameretta l’atmosfera era molto cupa e soffocante.

Toni aveva dei forti dolori. Per pranzo ricevette una tazza di tè e una crosta di pane. Filippo e Rut non riuscivano a capacitarsi che Toni fosse così povero.

Tornati a casa, raccontarono tutto a zia Margherita, e decisero di andare a trovare Toni ogni giorno.

Filippo: “Gli porterò la mia raccolta dei disegni del bosco.”

Rut: “Ed io un sacchetto intero di mele, insieme ad una Bibbia, e alla storia del Buon Pastore.”

Filippo: “A sua madre daremo quattro euro dal nostro salvadanaio, affinché possa comprare a Toni del latte.”

Rut: “Non bastano due euro?”

Filippo: “Ci portiamo tutto, e strada facendo ci pensiamo.”

Fecero proprio così.

Indovina chi incontrarono nel bel mezzo della foresta?

Lo scoprirai nella prossima puntata.


Personaggi: Narratore, Filippo, Rut, madre di Toni

© Copyright: CEF Germany

www.WoL-Children.net

Page last modified on September 30, 2017, at 06:33 PM | powered by PmWiki (pmwiki-2.2.109)