STORIES for CHILDREN by Sister Farida

(www.wol-children.net)

Search in "Italian":

Home -- Italian -- Perform a PLAY -- 044 (The witch doctor rants 3)

Previous Piece -- Next Piece

TESTI TEATRALI -- puoi interpretarli ad altri bambini
Testi teatrali da far interpretare ai bambini

44. Il mago infuriato 3


TiFam: "Mamma, sta iniziando a piovere."

Madre: "È una cosa buona, perché verrà tolta la polvere dalla strada."

TiFam: "Non abbiamo più visto Vittorio da un po’. Può essere che è morto?"

Madre: "Non credo."

TiFam: "Papà ha detto, che gli spiriti maligni lo avrebbero ucciso, visto che parla sempre di Gesù."

Madre: "Sono convinta, che il suo Dio è più forte. Ahia, il mio piede!"

La madre di TiFam era scivolata e si era fatta male al piede. Come avrebbe fatto a tornare a casa? Sotto la pioggia torrenziale raggiungono la casa dei missionari e bussano alla loro porta. Chi fu ad aprire la porta? Vittorio! Era ancora vivo!

Vittorio: "Entrate pure, potrete asciugare i vostri vestiti vicino al fuoco."

Mentre curavano il piede della madre, TiFam con aria triste si rivolse a Vittorio dicendo:

TiFam: "Lei morirà. Mio padre le ha augurato la morte. E non potete stare qui, io ho paura per voi."

Vittorio: "Non avere paura, la maledizione non potrà farmi nulla perché Gesù è il mio Signore ed egli mi protegge."

Madre: "Vittorio, ho ascoltato quello che ha detto al mercato e le credo. Sa una cosa? Da quel giorno sento pace nel mio cuore."

Dopo la chiacchierata la madre si sentì meglio, ma TiFam aveva paura di quello che avrebbe fatto suo padre. Se solo avesse saputo dove erano...

Stanche giunsero a casa, ma il tempo da lì a breve peggiorò. Si scatenò una violenta tempesta e piovve per diverse ore. Il livello del fiume si alzò, le strade divennero fangose e per molti giorni non si poteva uscire di casa.

(Bussare)

TiFam: "Chi è?"

(Aprire la porta)

Orestil: "Vittorio, perché sei venuto qui?"

Vittorio: "Il mal tempo ha causato una frana e le rocce si sono staccate dalle montagne. Abbandonate la vostra casa, altrimenti verrete sepolti dal fango."

Orestil: “Niente affatto, noi resteremo qui. Gli spiriti ci proteggeranno."

Vittorio: "Quelli non ti possono aiutare. Solo il Dio vivente ti può aiutare, credi in lui."

Orestil: "Non voglio sentire niente di tutto questo. Sparisci! Lascia immediatamente la mia casa."

Prima di andarsene, Vittorio incoraggiò la signora Orestil.

Vittorio: "Signora Orestil, non deve temere. Dio è con voi."

Appena Vittorio se ne andò, Orestil prese un gran coltello e uscì da casa infuriato.

TiFam: "Papà, fermati. Non lo fare!"

La prossima volta scoprirai come proseguirà la storia.


Personaggi: Narratore, Madre, TiFam, Vittorio, Orestil

© Copyright: CEF Germany

www.WoL-Children.net

Page last modified on August 17, 2017, at 04:21 PM | powered by PmWiki (pmwiki-2.2.109)