STORIES for CHILDREN by Sister Farida

(www.wol-children.net)

Search in "Italian":

Home -- Italian -- Perform a PLAY -- 152 (Pass it on 2)

Previous Piece -- Next Piece

TESTI TEATRALI -- puoi interpretarli ad altri bambini
Testi teatrali da far interpretare ai bambini

152 Dirlo agli altri a ogni costo 2


I quattro lebbrosi non si sarebbero mai aspettati quel che segue, quando entrarono di soppiatto, e affamati nell’accampamento nemico.

1. Lebbroso: “Vedo bene? Non ci posso credere, non può essere vero!”

2. Lebbroso: “Invece sì, l’accampamento è vuoto.”

1. Lebbroso: “Forse è una trappola.”

Non era una trappola. I Siriani, che stavano assediando Samaria da tempo ed volevano costringere il popolo d’Israele a morire di fame, erano scappati.

Chi mai li aveva spinti a scappare?

La Bibbia svela questo segreto: il Dio vivente ha fatto sentir loro il rumore di un enorme esercito. I nemici a quel punto avevano pensato che il popolo d’Israele si fosse alleato con altri, avevano avuto paura ed erano scappati.

Dio fece questo miracolo al crepuscolo. Proprio nell’istante in cui i quattro lebbrosi si stavano avviando all’accampamento per arrendersi ai nemici.

Erano convinti di andare incontro alla morte, invece trovarono la vita.

1. Lebbroso: “Quanto cibo! Non ci posso credere.”

2. Lebbroso: “Guarda! Abiti, oro e argento.”

Non fecero altro che mangiare e bere. Giravano per l’accampamento come se fossero stati in un sogno.

1. Lebbroso: “Quel che stiamo facendo non è giusto. Non possiamo essere così egoisti e pensare solo a noi stessi. Dobbiamo portare la buona notizia in città, perché se tacciamo, allora moriranno gli altri e saremo colpevoli per la loro morte!”

Il re interpretò la notizia come un inganno da parte dei nemici, ma poi i cittadini si recarono verso l’accampamento dei Siriani e lo saccheggiarono. L’ufficiale che si era fatto beffe della promessa di Dio, fu calpestato dalla folla che passò per il portone della città e morì.

Così avvenne come Dio aveva predetto.

Ognuno diceva la bella notizia al vicino, e chi credette alla notizia sopravvisse. Meno male che uno dei lebbrosi aveva avuto l’idea di spargere la bella notizia in città!

A questo punto mi viene in mente quel che aveva detto Gesù: “Poiché Io vivo, anche voi vivrete.”

Egli vuole che tutte le persone vivano. Non soltanto sopravvivere, ma che abbiano la vita eterna.

Molti non lo sanno ancora. Perciò desidero raccontare alle persone la buona notizia di Gesù. Lo desideri anche tu?


Personaggi: Narratore, 1. lebbroso, 2. lebbroso

© Copyright: CEF Germany

www.WoL-Children.net

Page last modified on August 24, 2017, at 12:32 PM | powered by PmWiki (pmwiki-2.2.109)