STORIES for CHILDREN by Sister Farida

(www.wol-children.net)

Search in "Italian":

Home -- Italian -- Perform a PLAY -- 030 (Meeting Jesus)

Previous Piece -- Next Piece

TESTI TEATRALI -- puoi interpretarli ad altri bambini
Testi teatrali da far interpretare ai bambini

30. Incontrare Gesù


Hai mai desiderato vivere 2.000 anni fa per incontrare Gesù? Per vederlo e sentirlo parlare?

Adesso è in cielo, nel mondo invisibile di Dio. Ma Lo si può incontrare comunque. Come? Questo lo racconteranno oggi i miei due ospiti.

Melania, come è stato per te? Come hai incontrato Gesù?

Melania: "Durante l’ora felice che mia madre organizzava a casa nostra. Stavamo parlando del fatto che si va in cielo solo per mezzo di Gesù e che Lui può perdonare tutti i nostri peccati, perché è morto per noi. A quel punto pensai che se qualcuno senza peccato fa' una cosa del genere per gli altri, allora ci deve amare proprio tanto. Così ho deciso di accoglierlo nel mio cuore."

Come hai fatto?

Melania: "Attraverso una preghiera."

E come è andata a finire?

Melania: "Da quel momento in poi ho potuto raccontargli, tutto ciò che mi abbatteva e l’ho pure ringraziato per il suo aiuto. Sì, egli ha fatto di me una nuova creatura e ho la certezza di avere accanto una persona di cui posso fidarmi e dalla quale non verrò mai delusa."

Sara, anche tu hai incontrato Gesù? Com’è iniziato per te?

Sara: "Con una canzone, che mi piace tanto (mettere della musica come sottofondo).

C’è nessuno che sia troppo grande, c’è nessuno che sia troppo piccolo, c’è nessuno che sia troppo povero né troppo ricco. C’è nessuno troppo semplice e né troppo intelligente, il Suo amore è per tutti lo stesso.

Dio apre la porta a tutti, a tutti coloro che glielo chiedono.

Egli prende le tue colpe su di Sé e ti dona in cambio l’amore, perché Egli ce l’ha detto.

Quando ho cantato questo canto, ho pensato che questo valeva anche per me. La sera ne ho parlato a mia madre e ho pregato insieme a lei. È cosi che ho incontrato Gesù. Gli ho chiesto di far parte della mia vita. In quel momento ho sentito come se un peso enorme è caduto dalla mia schiena, e mi sono sentita molto più leggero. In ogni caso non si dovrebbe avere alcuna esitazione a incontrare Gesù, perché vale davvero la pena conoscerlo.”

Gesù vuole che lo conosci, perché ti ama.

Egli ha detto: colui che viene a me, non lo caccerò. (Giovanni 6:37)

Fa’ come Melania e riconosci i tuoi peccati e chiedi come ha fatto Sara, di far parte della tua vita. Gesù ascolta la tua preghiera e dopo sarai un figliolo di Dio.


Personaggi: Narratore, Melania, Sara

© Copyright: CEF Germany

www.WoL-Children.net

Page last modified on August 23, 2017, at 05:00 PM | powered by PmWiki (pmwiki-2.2.109)