STORIES for CHILDREN by Sister Farida

(www.wol-children.net)

Search in "Italian":

Home -- Italian -- Perform a PLAY -- 066 (He’s finally here)

Previous Piece -- Next Piece

TESTI TEATRALI -- puoi interpretarli ad altri bambini
Testi teatrali da far interpretare ai bambini

66. Eccolo finalmente


Sandro: "Ma quando arriva?"

Sandro non vede l'ora. Corre di continuo verso la finestra.

Sandro: "Mamma, ma quando rientra Papà?"

Madre: "Non ci vuole molto, arriverà presto. Speriamo che dopo questo viaggio di lavoro non è rimasto bloccato nel traffico."

Sandro: "Mi porterà un videogioco? Se solo arrivasse…"

Se solo arrivasse! Pensarono così anche molti israeliti tanto tempo fa. Loro aspettavano e speravano, che arrivasse presto il Salvatore promesso da Dio. Il vangelo ci racconta di Andrea, che aspettava con ansia colui, che doveva portare la salvezza e la pace nel mondo. Ad Andrea piaceva trascorrere del tempo insieme a Giovanni. Lui gli parlava di continuo del Salvatore e lo aveva anche visto! E poi arrivò il giorno più bello della sua vita.

Era insieme a Giovanni sul Giordano quando gli disse:

Giovanni: "Guarda, ecco che viene Gesù! Il Salvatore che ci fu promesso."

Andrea guardava nella direzione da dove veniva Gesù.

Andrea: "Eccolo! Finalmente è arrivato."

Andrea voleva conoscere Gesù. Lo seguì Insieme con un amico. Gesù sa esattamente, chi lo cerca e chi lo vuole conoscere. Egli si girò e gli chiese:

Gesù: "Chi state cercando? Cosa volete?"

Andrea: "Dove abiti?"

Gesù: "Venite e lo vedrete."

Con il cuore che batteva forte e pieni di gioia andarono con Gesù. Videro dove abitava e rimasero insieme con lui tutto il giorno. Stare con Gesù è un enorme privilegio. Conosci questo tipo di sensazione? Andrea era così felice che dovette condividere l'accaduto con qualcuno.

Dillo ad altri!

Tu oggi, a chi potresti raccontare di Gesù? Andrea lo disse per primo a suo fratello.

Andrea: "Simone, lo abbiamo trovato! Gesù è qui. Vieni, lo devi assolutamente conoscere."

Simone si fece coinvolgere da questo entusiasmo. Egli credette a suo fratello e andò con lui. Fu come se Gesù lo avesse aspettato. Egli conosceva perfino il suo nome.

Gesù: "Tu sei Simone. Da ora in poi ti chiamerai Pietro."

Un nome nuovo. Ciò vuol dire, che Gesù farà di lui una persona nuova. Trovare Gesù e andare con lui, questo ti cambia. È incoraggiante che Egli cambia anche me.


Personaggi: Narratore, Giovanni, Andrea, Gesù, Sandro, madre

© Copyright: CEF Germany

www.WoL-Children.net

Page last modified on August 25, 2017, at 02:54 PM | powered by PmWiki (pmwiki-2.2.109)